RSQ1 Italia, Dott.ssa Cristiana Ulivi

338.1623355

 

Reference

Opinione del Dr. Paolo Manetti

Medico sportivo e capo dello staff medico di Empoli Calcio.

Ha lavorato per 15 anni per l’ACF Fiorentina.

Oltre al mondo del calcio, è impegnato nell’Università e in diverse cliniche della provincia di Firenze.

Nella mia esperienza ho trovato grandi vantaggi sia nella riabilitazione da infortuni muscolari, sia nel potenziamento muscolare ove la classica riabilitazione presentasse difficoltà, come nelle gravi condropatie. L’utilizzo di RSQ¹ non sostituisce la classica programmazione riabilitativa, ma la completa nell’interesse dell’atleta per ottenere un miglior risultato in termini di velocità e efficienza residua.

Opinione di Daniele Tognaccini

Per 20 anni preparatore atletico del Milan e direttore di Milan Lab (laboratorio scientifico)

Lavoro con atleti professionisti di calcio, pallacanestro, pallavolo, sci, golf, nuoto da oltre 30 anni e negli ultimi 20 anni per AC Milan come preparatore atletico e direttore di ” Milanlab“ (laboratorio scientifico). Lavoro con RSQ¹ da circa 5 anni e, secondo la mia opinione, è uno strumento unico per risolvere problemi muscolari che potrebbero influenzare pesantemente le prestazioni dei miei atleti. L’utilizzo di questo dispositivo mi consente di ottimizzare la fase di lavoro e di recupero in termini di forza, mobilità, gestione del movimento e per ridurre al minimo gli effetti negativi dell’allenamento. Una delle caratteristiche principali, che ho notato, del dispositivo RSQ¹ è la capacità di accelerare il tempo necessario, per recuperare forza, coordinazione e funzionalità a seguito di un infortunio. Nel campo dell’allenamento (performance), RSQ¹ ha la capacità, unica nel campo degli elettromedicali, di lavorare, allo stesso tempo, sulla correzione dei pattern di compensazione e sul rinforzo muscolare e quindi consentire all’atleta di raggiungere un livello più alto di prestazioni sportive. Come applicazione nella riabilitazione delle problematiche muscoloscheletriche, questo dispositivo fornisce un’importante accelerazione nel tempo di recupero, considerando che non solo risolverà il problema in modo efficace, ma permetterà all’atleta di non perdere, e persino di guadagnare, forza durante la fase di riabilitazione . E quindi, tornare più velocemente sul campo. Non penso sia possibile confrontare il lavoro di RSQ¹ con altri sistemi. Che si tratti di corrente elettrica o meno, RSQ¹ ha un’efficienza in termini di tempo e qualità che non può essere raggiunta da nessun altro dispositivo fisioterapico.

Le opinioni dei pazienti

Barbara, 55 anni

Sono diversi anni che utilizzo RSQ¹ per migliorare, modellare e mantenere il mio tono muscolare. L'intensità delle sessioni e le zone del corpo trattate variano secondo le mie necessità e l'obiettivo che desidero raggiungere. I risultati del trattamento con RSQ¹ sono immediati, visibili e duraturi nel tempo, soprattutto se abbinato ad un'alimentazione equilibrata. Lo consiglio a chi non ha possibilità di frequentare palestre o desidera migliorare in poco tempo tono e prestazione sportiva.

Pier Francesco, 51 anni

Mi sono rivolto alla Dott. ssa Ulivi per i trattamenti RSQ¹ in quanto soffro di artrosi alle ginocchia. Ho 51 anni e pratico a livello amatoriale sport di endurance, trail ed ultra trail (corsa di oltre 100 km). Durante le gare tendo ad accusare dolori articolari e frequentemente le ginocchia si gonfiano a causa delle lunghe distanze percorse. Dopo un ciclo di trattamento RSQ¹ ho trovato un significativo beneficio a livello di stabilità delle ginocchia e conseguentemente il dolore è diminuito. Il potenziamento della muscolatura dei quadricipiti, effetto del trattamento RSQ¹, mi ha dato anche una maggiore resistenza muscolare che mi ha consentito, nelle ultime gare, di ``durare`` di più nella qualità della corsa, diminuendo la sensazione di ``esaurimento`` muscolare che è la naturale conseguenza di tante ore di corsa. Anche il recupero post gara è stato più veloce, sia a livello articolare che muscolare.``

Paolo, 39 anni

Mi sono sottoposto a trattamenti fisioterapici RSQ¹ sia per curare una lesione muscolare che per una forte lombalgia. Nel caso dell'infortunio muscolare ho potuto riprendere la mia attività di calcetto e paddle in tempi più rapidi e con maggiore forza e resistenza. Una cosa inaspettata a fine di una terapia classica che normalmente cura in tempi più lunghi e senza fornire sostegno muscolare a fine del ciclo. Per quanto riguarda la lombalgia, mi ero prima rivolto altrove svolgendo sedute di tecar, senza però risolvere il mio problema. Dopo aver svolto i trattamenti RSQ¹, invece, sono riuscito a riprendere la mia quotidianità lavorativa senza avere più dolore e limitazione nei movimenti. I risultati del trattamento con RSQ¹ sono immediati, visibili e duraturi nel tempo, soprattutto se abbinato ad un'alimentazione equilibrata. Lo consiglio a chi non ha possibilità di frequentare palestre o desidera migliorare in poco tempo tono e prestazione sportiva.

Hanno acquistato RSQ¹:

Fiorentina
Empoli
Udinese
Bologna
Genoa
Sampdoria
Lazio
Roma
Milan - in collaborazione con Daniele Tognaccini
Parma
FIGC
CONI
Villa Stuart
Vitesse
Ajax
FC Utrecht
AZ
Cambuur Leeuwarden
KNVB
Krasnodar
Volero Le Cannet
Al Nasr FC
Olympiacos
Malta Football Association

Ron Vlaar, Mohamed Sissoko, Gary Stal, Juan Camilo Zuniga, Kevin Mayer, Valon Behrami, Djamel Mesbah, Chaïne Staelens, Fabrizio Zambrella, Michel Vorm, Mirko Vucinic, John Heitinga, Alexandra Tavernier, Belen Rodriguez, Caroline Garcia, Melina Robert-Michon, Franceso Bolzoni, Angelo Rea

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.